Si è concluso dopo circa due ore l’incontro tra il tecnico del Napoli, Maurizio Sarri, ed il presidente Aurelio De Laurentiis. I due hanno discusso del futuro dell’allenatore sulla panchina azzurra. E sebbene non ci sia ancora alcuna comunicazione ufficiale in merito, la notizia è che, secondo quanto riferito da ‘Sky Sport’, i tifosi partenopei possono tornare a essere ottimisti in merito. O forse a esserlo per la prima volta dopo le ultime settimane.

Maurizio Sarri e Aurelio De Laurentiis

Al pranzo di lavoro, che si è tenuto a casa dello stesso allenatore, hanno partecipato anche il vice presidente del Napoli Edo De Laurentiis, l’amministratore delegato Andrea Chiavelli e il direttore sportivo Cristiano Giuntoli. Ed è stato, a quanto si apprende, solo il primo degli incontri previsti. Infatti nei prossimi giorni i due torneranno a vedersi. Questa volta nella sede della Filmauro. Location senza dubbio più adatta a una firma sul nuovo contratto che potrebbe portare Sarri a guadagnare fino a 4,4 milioni di euro l’anno. Con l’eliminazione della tanto discussa clausola rescissoria.

Al termine dell’incontro, l’allenatore è rientrato nel centro tecnico di Castel Volturno per dirigere l’allenamento pomeridiano, in vista della sfida di domenica alle 18.00 contro il Crotone di Zenga.