“Con Lozano abbiamo acquistato un giocatore forte, importante, che aumenta il tasso qualitativo della squadra. E’ un ragazzo serio con una gran voglia di fare bene: abbiamo preso un giocatore forte. Questa squadra mi da’ molta soddisfazione”. Cosi’ il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti commenta l’acquisto di Hirving Lozano alla vigilia del debutto degli azzurri in campionato. “Lozano puo’ giocare a destra, puo’ giocare dietro la prima punta o anche davanti, e a volte anche a sinistra. E’ un calciatore completo”, ha aggiunto in conferenza stampa.

AIUTACI CON UN LIKE A MANTENERE L’INFORMAZIONE LIBERA E INDIPENDENTE

“Un voto al mercato? Dieci. Sono contento dei giocatori che sono arrivati e della rosa che ho a disposizione. Rispetto allo scorso anno c’e’ maggiore consapevolezza dei nostri mezzi. Vogliamo lottare per vincere”. Questo l’obiettivo del tecnico alla vigilia del debutto in campionato contro la Fiorentina. “Credo che sara’ un torneo piu’ competitivo dell’ultimo – ha aggiunto l’allenatore degli azzurri – Se lo augurano tutti, con l’eccezione della Juventus. L’Inter sara’ piu competitiva, il Napoli anche. Roma e Milan possono esserlo: i giallorossi hanno cambiato molto, per i rossoneri c’e’ da vedere che lavoro fara’ Giampaolo. Sono sempre le solite squadre. Poi c’e’ l’Atalanta che ha mantenuto la stessa struttura e la Lazio che lo scorso anno ha fatto bene vincendo la Coppa Italia”.

 

“Icardi? Non sono interessato alla vicenda, al mercato pensa il club. Milik? La societa’ sta provando a rinnovare il suo contratto. Tutti siamo interessati a farlo rimanere per molto tempo a Napoli. E’ un giocatore importantissimo, non solo per il presente ma anche per il futuro: questo sgombra il campo da tutte le voci di mercato. Noi abbiamo Milik e vogliamo che rimanga qui”. Cosi’ Ancelotti sulla vicenda Icardi e sulle condizioni di Milik. “Ha provato ad allenarsi questa mattina, ma sente ancora fastidio quindi preferiamo lasciarlo lavorare qui e magari averlo a disposizione per la prossima partita. A Firenze non ci sara’ neppure Lozano”, ha concluso Ancelotti parlando dell’ultimo acquisto del Napoli.