Calciomercato Napoli, Icardi resta il sogno neanche tanto segreto del club azzurro. Secondo quanto riferisce l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, il presidente De Laurentiis sta preparando una super offerta per il centravanti che l’Inter sembra aver messo, con l’arrivo di Conte e dopo gli attriti della scorsa stagione, in lista di sbarco.

Ecco allora che il numero uno partenopeo sarebbe pronto a far recapitare a Beppe Marotta e al gruppo Suning un assegno da 70 milioni di euro. I nerazzurri aprono, ma avrebbero già fatto sapere di voler inserire nella trattativa uno tra Piotr Zielinski e Fabian Ruiz. Ricevendo, però, risposta negativa dal Napoli.

 

Potrebbe riaprirsi, quindi, una trattativa che non andò a buon fine tre stagioni fa, quando Icardi venne scelto da De Laurentiis per sostituire il partente Higuain. Allora non se ne fece nulla, anche perché l’argentino era la punta di diamante e capitano dell’Inter. Situazione completamente ribaltata oggi. E l’ingaggio da 7 milioni di euro l’anno, più 2 di bonus, potrebbe convincere sia lui che la moglie-agente Wanda Nara a dire sì. Anche se a monitorare la situazione Icardi c’è anche la Juventus, meta che il numero 9 nerazzurro non disdegnerebbe in caso di addio.