L’episodio registrato a Giugliano

Le hanno sorprese in flagrante, mentre erano intente a smontare un’auto provento di furto. Per tale motivo quattro persone sono arrestate a Giugliano, dai carabinieri di Trentola Ducenta (provincia di Caserta). I quattro sono ritenuti responsabili di riciclaggio in concorso. I soggetti fermati, di età compresa tra i 46 e i 28 anni e tutti pregiudicati, erano all’interno di un rudere mentre smontavano una Fiat 500 rubata a Casoria lo scorso giovedì.

La perquisizione del locale
e la scoperta effettuata
dai militari dell’Arma

Nel corso di una perquisizione del locale, i militari dell’Arma hanno rinvenuto e sequestrato pneumatici, componenti di autovetture di varie marche, diversi arnesi utilizzati per lo smontaggio delle vetture nonché un furgone verosimilmente utilizzato per trasportare le parti di veicoli smontati. Gli arrestati sono stati condotti presso le rispettive abitazioni di residenza in custodia pre cautelare in attesa dell’udienza di convalida da parte dell’autorità giudiziaria competente.

ad