barbara d'urso
Barbara D'Urso

L’aspirante showman siciliano ha perseguitato per mesi anche la sorella e uno dei figli della conduttrice Mediaset

La notizia l’ha tenuta in gran segreto, la 63enne napoletana Maria Carmela D’Urso, nota al grande pubblico come Barbara D’Urso, conduttrice Mediaset. Per mesi sarebbe stata vittima di uno stalker, che soprattutto sui social avrebbe molestato non solo Carmelita, ma anche la sorella e uno dei figli della conduttrice. A essere rinviato a giudizio, un 36nne della provincia di Catania, tale Salvatore Fiorello (nessuna parentela con i più famosi Rosario e Beppe). Fiorello, ha continuato a inviare messaggi in cui si dichiarava «figlio adottivo» della 63enne. Messaggi recapitati non solo alla D’Urso – «sono tuo figlio adottivo, non respingermi», ma anche a familiari e amici della presentatrice. Oggi, il 36enne dovrà presentarsi in Tribunale, con l’accusa di stalking. La notizia è stata riportata dal quotidiano Il Messaggero.

Riproduzione Riservata