sabato, Maggio 21, 2022
HomeNotizie di CronacaSolo 6 volanti per la notte (e 4 servono per la «movida»)

Solo 6 volanti per la notte (e 4 servono per la «movida»)

Una nota della segreteria provinciale del Consap (Confederazione sindacale autonoma di polizia) è stata indirizzata al questore di Napoli. Al centro della vicenda la rilevata inadeguatezza delle forze in campo per la sicurezza pubblica.

La Questura di Napoli (Stylo24)
La Questura di Napoli (Stylo24)

«Signor Questore – recita il documento – finalmente questa organizzazione sindacale, ha ricevuto le tanto attese risposte alle proprie note dove si segnalavano svariate problematiche presso l’Ufficio che legge per conoscenza (Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, ndr). Ce ne sono ancora molteplici che attendono risposta. Definire la sua risposta vaga è un eufemismo. Dalle sue parole non sembrano esserci alcune criticità, anzi sembrano più che risolte o in via di risoluzione».

CONSAP: “CRITICITA’ SEGNALATE DA TROPPO TEMPO”

«In data odierna (16 ottobre 2017) questa organizzazione sindacale», prosegue la nota «deve constatare che sul turno di notte, sono state comandate di servizio unicamente 6 volanti, per il controllo del territorio dell’intera città partenopea. Signor Questore delle 6 volanti 4 erano impiegate per le note “movida”. Poi una volante è andata in sostituzione di personale della locale sala operativa. Un’altra volante doveva sostituire altro personale di vigilanza mancante presso l’ingresso dell’autocentro».

La nota sottolinea che si è riusciti, grazie alla mediazione del funzionario di turno e alla disponibilità del personale addetto, «a sopperire alla mancanza di personale presso la locale armeria con personale del cosiddetto “404”. La professionalità, la disponibilità, l’onestà di chi contribuisce al funzionamento di codesto ufficio è fuori discussione. Anzi è sottoposta ad ulteriori inutili sforzi, ma si continua a provvedere a fare il proprio lavoro, portando lustro alla Polizia di Stato. Traendo in arresto due rapinatori e denunciando in stato di libertà altri soggetti, anche con solo una volante operativa per il controllo del territorio di tutta la città partenopea».

PERSONALE UPGSP UTILIZZATO
COME TAPPABUCHI DI ALTRI UFFICI

Arriva poi la richiesta dei responsabili del sindacato: «Signor Questore, le abbiamo segnalato, da ormai troppo tempo, tutte le criticità in essere presso codesto Ufficio. Questa organizzazione sindacale è disponibile ad un confronto onesto che voglia risolvere per davvero le problematiche alla sua attenzione. Personale delle volanti presso l’Upgsp non deve e non può essere usato come tappabuchi di altri uffici, o di altre emergenze come quella delle “movida partenopea”, ma anche molto altro».

Leggi anche...

- Advertisement -