L’operazione.

Oltre 16 chili di hashish e 25mila euro in contanti sono stati sequestrati dalla Polizia di Stato nel corso di un’operazione che ha portato all’arresto di tre persone: si tratta del 28enne Raffaele Caccia, di Savino De Fazio di 34 anni, e Ciro De Filippo di 31 anni, residenti nelle provincia di Napoli e Foggia.

Il blitz della Squadra Mobile di Caserta è avvenuto all’esterno dell’abitazione di Caccia, a Castello di Cisterna (Napoli); qui è avvenuto l’incontro tra il 28enne e gli altri trafficanti, alla presenza degli investigatori della sezione ‘Narcotici’, che seguivano da tempo i movimenti dei tre. I poliziotti hanno fatto irruzione nell’appartamento di Caccia, trovando parte della droga; il resto è stato rinvenuto nelle abitazioni degli altri due indagati.

ad

L’hashish era diviso in panetti da circa 100 grammi, ciascuno con sopra impressa un’etichetta riportante la dicitura “gorilla glue”. Sono stati poi ritrovati anche i soldi, oltre a telefoni cellulari impiegati per l’attività di spaccio e due autovetture, tra cui una dotata di un “vano”, celato dietro la targa posteriore, dove era possibile occultare lo stupefacente.