Ieri notte, su via Cintia, un ragazzo ha strappato la borsa ad una donna ed è corso via. Lei lo ha rincorso e fortunatamente, mentre correvano, sono stati notati da un agente della polizia locale di Quarto che è intervenuto ad aiutare la vittima. Sono riusciti così a bloccare il ragazzo e la vittima ha potuto riprendere la sua borsa e gli effetti personali.
Il rapinatore ha tentato di divincolarsi per fuggire ma il vigile lo ha tenuto fermo fino all’arrivo dei carabinieri, chiamati da alcuni passanti che hanno voluto aiutare la donna segnalando l’accaduto al 112.

 

Giunti lì, i carabinieri della sezione operativa di Bagnoli hanno tratto in arresto il giovane, poi identificato in Salvatore Esposito, un 21enne di fuorigrotta già noto alle forze dell’ordine.

Esposito è stato quindi condotto in caserma per le formalità, poi tradotto in tribunale per il giudizio direttissimo.
Accusato di resistenza a pubblico ufficiale e tentata rapina impropria, dopo la convalida è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.