E’ stato necessario sospendere il portale

Abbiamo ricevuto nei giorni scorsi e anche stamattina violenti attacchi hacker“: è il presidente dell’Inps Pasquale Tridico ad affermarlo spiegando che è stato necessario “sospendere temporaneamente il sito” dell’Istituto.

Tridico spiega “ciò che in questi giorni non ho potuto dire per ragioni di sicurezza: cioè che abbiamo ricevuto nei giorni scorsi e anche stamattina violenti attacchi hacker“.

ad

Ovviamente nei giorni scorsi abbiamo informato le autorità di sicurezza nazionale, polizia e ministri vigilanti“, sottolinea il presidente dell’Inps. “Abbiamo dovuto sospendere temporaneamente il sito” comunica Tridico.