Sergio Costa

La scoperta grazie alla pubblicazione di un post su Facebook

«Rimaniamo insieme perché è l’unico modo per, scusate la volgarità, cacciare a calci nel sedere quei mariuoli che si sono rubati questa città». E’ parte del testo di un post pubblicato su Facebook dal Movimento 5 Stelle di Pomigliano d’Arco. La frase è stata proferita dal ministro Sergio Costa, nel corso dell’intervento di sabato scorso. Intervento tenuto nell’ambito della cerimonia di inaugurazione della nuova sede grillina a Pomigliano. Il post non è sfuggito al sindaco della cittadina della provincia partenopea, Raffaele Russo (Forza Italia). La fascia tricolore, come riporta la Repubblica, ha querelato il ministro, perché, argomenta il sindaco, avrebbe offeso l’intera città. Il titolare del dicastero dell’Ambiente si è difeso: «Le mie parole non erano riferite a una persona specifica o tanto meno a un ruolo specifico ma a chi, mal gestendo la res publica, diventa un ladro di futuro».

Riproduzione Riservata