sabato, Dicembre 3, 2022
HomeNotizie di CronacaContrabbando di sigarette dalla Romania, tre arresti a Napoli

Contrabbando di sigarette dalla Romania, tre arresti a Napoli

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA:
CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Tre persone sono state arrestate dalla Guardia di Finanza di Caserta che ha intercettato sull’autostrada A1, in prossimita’ della barriera di Napoli Nord, un carico di sigarette provenienti dalla Romania e ha sequestrato circa una tonnellata di ‘bionde’ illegali. Una quarta persona e’ stata denunciata. L’autocarro Mercedes Sprinter preso a noleggio per il trasporto dei tabacchi lavorati esteri e’ stato pedinato dai militari che hanno anche individuato un Suv Bmw X6 che faceva da staffetta al mezzo. Il viaggio dei veicoli dei contrabbandieri e’ terminato nel centro di Napoli, in un deposito di materiale edile in via Marina, dove i Baschi verdi hanno bloccato la consegna.

Il conducente dell’autocarro ha esibito una documentazione di trasporto per materiale elettronico spedito da una ditta rumena a un impresa con sede a Modena. Il tragitto del mezzo, quindi ,non era compatibile con i documenti e per questo si e’ proceduto alla perquisizione dell’autocarro, nel quale erano stipate 3800 stecche di sigarette di contrabbando, destinate al mercato campano e con i marchi D&b e Dubao.

 

Si tratta di sigarette originali con i marchi registrati nei paesi di produzione (Russia, Emirati Arabi Uniti, Cina e Ucraina) che non possono essere vendute in Italia e all’interno dell’Unione Europea perche’ non sono conformi ai parametri di sicurezza previsti dalla normativa comunitaria. Le “bionde” e gli automezzi, per un valore di circa 250.000 euro, sono stati sequestrati. Arrestati l’autista dell’autocarro e i due componenti della staffetta, mentre e’ stato denunciato il titolare del deposito. Sono in corso indagini per individuare i fornitori esteri.

Un’altra operazione, questa volta dei Carabinieri, ma sempre a Napoli, ha permesso di individuare in un garage in via Domenico Fontana 200 chili di sigarette. Due persone, impegnate a caricare grossi scatoloni nel bagagliaio di una station wagon, sono state bloccate. Le stecche sequestrate sono 1036. I due sono stati arrestati e garage, sigarette e auto sono state sequestrati.

 

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA:
CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Articoli Correlati

- Advertisement -