Presi corriere e complice.

I finanzieri del II Nucleo Operativo Metropolitano di Palermo hanno sequestrato 50 chili di sigarette di contrabbando trasportate da un corriere in due borsoni nascosti a bordo di un autobus di linea proveniente da Napoli.

L’uomo e’ stato bloccato dai militari mentre stava caricando i borsoni all’interno di un’auto che l’aspettava alla fermata del pullman. Sia il corriere che il complice sono stati arrestati in flagranza di reato mentre il carico di ‘bionde’ e’ stato sottoposto a sequestro. L’arresto di G.M., 28 anni, e A.A.L., 22 anni, entrambi palermitani, e’ stato convalidato dal gip.

ad