lunedì, Novembre 28, 2022
HomeNotizie di CronacaSorpresi con 14 chili di sigarette di contrabbando e arrestati

Sorpresi con 14 chili di sigarette di contrabbando e arrestati

Secondo l’accusa avrebbero provato a nascondere in cantina, 14 chili di sigarette di contrabbando. La polizia, a Napoli, nel quartiere di Ponticelli, ha arrestato Pasquale S. (42 anni) e Maurizio B. (49 anni), e denunciato un 47enne, per contrabbando di tabacchi lavorati esteri.

L’operazione
è stata
condotta
dagli agenti
di polizia

Agenti in servizio di controllo del territorio, passando lungo Via Eugenio Montale, hanno notato due persone che trasportavano due sacchi neri nei pressi di una cantina di uno stabile.

I due uomini, accortisi della presenza dei poliziotti, hanno cercato di eludere il controllo; il 49enne ha tentato la fuga, mentre il 42enne è stato bloccato con i sacchi neri, che contenevano numerose stecche di sigarette senza contrassegno dei Monopoli di Stato. Nella cantina, c’erano le «bionde» pronte per la vendita illegale sul territorio, 669 pacchetti per un peso di circa 14 chili.

Sotto chiave
14 chili
di sigarette
di contrabbando

I due uomini, che hanno precedenti specifici, sono stati arrestati e accompagnati presso le proprie abitazioni, ai domiciliari, in attesa di essere giudicati secondo il rito direttissimo.

Articoli Correlati

- Advertisement -