Il cardinale Sepe con l'ampolla del sangue di San Gennaro (foto di archivio)

L’annuncio è stato dato dall’arcivescovo metropolita di Napoli, Crescenzio Sepe

Rompe gli indugi il cardinale di Napoli, che annuncia: la festa di San Gennaro, il 19 settembre, si farà. Parola di Crescenzio Sepe, arcivescovo metropolita di Napoli, che afferma: «Noi la faremo senz’altro in cattedrale». Per la presenza di fedeli nel Duomo per l’appuntamento più atteso per la ripetizione del prodigio della liquefazione del sangue del Santo Patrono di Napoli, «dipende da come evolvono le cose». «Io uscirò con la teca di San Gennaro anche fuori dalla cattedrale – afferma – per benedire la regione». «Vedremo – conclude – se si dovessero creare le condizioni per poter fare anche qualcosa di più».