Il 35enne aveva messo su un vero e proprio minimarket dello spaccio.

Aveva messo in piedi un minimarket di droga, ma e’ stato arrestato. Emanuele Barile, 35 anni, teneva le dosi nascoste in un calzino celato in un sottoscala di un edificio di via Ghisleri. Ma i militari dell’Arma hanno documentato la sua cessione di stupefacente a un cliente e hanno trovato il calzino posto sotto una scala di metallo.

L’indumento conteneva 11 dosi di cobret, 12 dosi di cocaina, 2 dosi di crack e 7 dosi di eroina, gia’ pronte per la vendita. Barile aveva in tasca 138 euro, per gli investigatori frutto della sua attivita’ di spaccio. Il 35enne e’ in carcere.

ad