Non servono lenzuola nell’ospedale Cardarelli di Napoli, e “Salvini puo’ sempre regalarle ai balconi d’Italia perche’ la richiesta e’ ormai da record”.

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, risponde con una battuta alla notizia dell’invio da parte del Viminale di forniture per il nosocomio napoletano che ieri aveva rinviato 20 interventi non urgenti in concomitanza con uno sciopero dei lavoratori dell’American Laundry, ditta che gestisce il Servizio di lavanderia, poi rientrato.

 

“Non sappiamo chi e’ la ‘fonte del Viminale’ che ha prodotto la nota diffusa dalle agenzie – aggiunge – trattasi di un perfetto idiota. L’ospedale Cardarelli non ha rallentato assolutamente nulla. Non c’e’ stata e non c’e’ alcuna emergenza, sono state attivate da parte del commissario solo alcune azioni prudenziali. Per risolvere le vere emergenze, faccia il Viminale quello che e’ suo dovere fare: individuare e sanzionare quelli che interrompono pubblici servizi, mettendo in atto iniziative ricattatorie sulla pelle dei malati”, insiste.