Una bomba carta è esplosa nella notte a Torre Annunziata (foto di archivio)

Al vaglio degli inquirenti le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

Una bomba carta è stata fatta esplodere la scorsa notte davanti all’ingresso della paninoteca o’Grill in piazza Giordano Bruno, a San Giorgio a Cremano (Napoli). Da quanto si apprende, la deflagrazione ha danneggiato la porta d’ingresso del locale che ha aperto da poche settimane.

Le indagini sono affidate alla Polizia di Stato. Un aiuto potrebbe essere dato dalle telecamere del Comune e dai sistemi di video sorveglianza delle attività commerciali vicine. Sempre a San Giorgio a Cremano, il 28 dicembre scorso, l’esplosione di una bomba carta ha provocato lievi danni alla porta di ingresso di una gioielleria e a un’auto parcheggiata nei pressi del locale al corso Umberto I.

ad

Il pub riaprirà subito.

Riapre ai clienti già questa sera O’ Grill, la paninoteca in piazza Giordano Bruno a San Giorgio a Cremano (Napoli) danneggiata la scorsa notte dall’esplosione di una bomba carta. ‘‘Conosco i ragazzi che portano avanti questa nuova impresa del nostro territorio e li ho sentiti determinati contro chiunque li abbia colpiti” scrive il sindaco del comune vesuviano Giorgio Zinno sul profilo facebook. ”Stasera riaprono immediatamente dando un fortissimo segnale e invito tutti ad esserci per una seconda festa di inaugurazione”. I titolari, dunque, invitano la città ad una ‘seconda inaugurazione’, dopo quella avvenuta poche settimane fa. Nell’occasione, sarà presente anche l’amministrazione in segno di solidarietà. Intanto, anche l’assessore alle Attività Produttive Grazia Esposito fa sapere che saranno intraprese attività sociali con associazioni ed enti a tutela dei commercianti.