Non cessano gli avvistamenti si Samara in Campania. Giovani ragazzine si travestono da “Samara”, noto personaggio di terrore del film The Ring, con l’intento di spaventare i passanti nel mentre la scena è ripresa da un cellulare, pronto per mettere tutto in rete, nella speranza di realizzare un video virale. Uno scherzo non gradito da molti, non a caso le reazioni al forte spavento a volte sono forti.

Ad una festa di quartiere a Santa Maria Capua Vetere, la Samara di turno è stata aggredita. Lo stesso è successo sul litorale domizio, a Macerata, a Caturano, a Recale, a Curti e a Capodrise.

Uno scherzo di cattivo gusto che provoca reazioni violente, negli ignari passanti, che nel tentativo di difendersi da una possibile minaccia reagiscono, non con la fuga ma, con la violenza.