Anche la madre del piccolo è stata colpita nel tentativo di difenderlo.

Ieri mattina a Fuorni, quartiere di Salerno, un bimbo di 7 anni è stato ferito dal padre con un’arma da taglio. Il piccolo, ricoverato all’ospedale di Salerno, è in condizioni stabili e non è in pericolo di vita. Anche la mamma del piccolo è stata colpita, molto probabilmente per difendere il figlio, ma le sue condizioni non destano preoccupazioni. Sull’accaduto indagano i carabinieri di Salerno.