“La ditta TPS-Graded-Mondo presentera’ alla competente autorita’ giudiziaria formale denuncia sulla sottrazione di alcuni sediolini dall’area di cantiere dello Stadio San Paolo”. Lo comunica in una nota l’assessore allo sport Ciro Borriello.

 

La nota sottolinea come gia’ ieri l’amministrazione comunale, appena avuta notizia dell’accaduto, abbia avviato immediatamente ogni verifica, attraverso il Reparto di polizia giudiziaria della Municipale, su un lavoratore che sembrerebbe coinvolto nella vicenda.