La vittima del crollo del cornicione in Via Duomo, il 66enne Rosario Padolino

In occasione dei funerali del commerciante Rosario Padolino, deceduto lo scorso 8 giugno dopo essere stato colpito da calcinacci in via Duomo, il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha proclamato il lutto cittadino, in segno di cordoglio e di partecipazione al dolore dei familiari, per oggi, martedi’ 18 giugno.

 

In segno di lutto e’ prevista l’esposizione delle bandiere (dell’Unione Europea e della Repubblica Italiana) a mezz’asta sugli edifici comunali di Palazzo San Giacomo e del Consiglio Comunale, per l’intera giornata.