La vittima del crollo del cornicione in Via Duomo, il 66enne Rosario Padolino

Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha proclamato il lutto cittadino per il giorno in cui saranno celebrati i funerali del commerciante Rosario Padolino, deceduto lo scorso 8 giugno per una caduta di calcinacci in via Duomo, “in segno di cordoglio e di partecipazione al dolore dei familiari”.

 

In segno di lutto è prevista l’esposizione delle bandiere (dell’Unione Europea e della Repubblica Italiana) a mezz’asta sugli edifici di Palazzo San Giacomo e del Consiglio comunale, per l’intera giornata.