lunedì, Novembre 29, 2021
Home Video «Io non pago la Tari e vi dico perché»: avete sentito Rita...

«Io non pago la Tari e vi dico perché»: avete sentito Rita De Crescenzo? (VIDEO)

- Advertisement -

La tiktoker napoletana ammette in diretta sul suo canale social di non versare la rata per la raccolta della spazzatura e attacca l’Asia.

“Per tutti i lavoratori dell’Asia che pensano solo a prendere lo stipendio a fine mese, voglio dire che io la tassa della spazzatura non la pago. Perché è tutto un ‘magna magna’, ma alla fine il materasso sta sempre là fuori”. Con queste parole, Rita De Crescenzo, ammette di non pagare la Tari, ovvero la tassa sui rifiuti destinata a finanziare i costi relativi al servizio di raccolta e smaltimento, dovuta da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo locali o aree scoperte suscettibili di produrre i rifiuti medesimi.

La tiktoker napoletana fa riferimento a un materasso lasciato alcuni giorni prima (come testimoniato da un altro precedente video, in cui aveva denunciato le condizioni di degrado della zona del Pallonetto), che non è stato ancora raccolto dagli operatori Asia.

Riproduzione Riservata
- Advertisement -

Leggi anche...

- Advertisement -
Riproduzione Riservata