Rita De Crescenzo in lacrime: «Aiutatemi, non voglio morire per mano di mio marito»

La nota tiktoker napoletana racconta le presunte violenze subite nel corso degli anni: l’ho denunciato 19 volte per stalking.

Rita De Crescenzo torna protagonista sui social network, ma questa volta lo fa denunciando le presunte violenze subite dal marito. “Gli ho fatto 19 denunce per stalking, mi ha fatto di tutto e di più. E’ il padre dei miei figli, ma non ce la faccio più a subire”. Così la nota tiktoker napoletana, in lacrime, ha rivelato i motivi che avrebbero portato al malore subito nei giorni scorsi.

“Qualcuno importante mi aiuti, perché devo morire per colpa sua? Voglio solo restare tranquilla e vivere il mio momento, perché ho vissuto troppo male nella mia vita”, ha aggiunto.

ad
Riproduzione Riservata