Notte di sangue nella periferia nord di Napoli, il giovane è in prognosi riservata al Cardarelli: indaga la polizia

di Redazione

Ancora una notte di lame e sangue a Napoli. Un rider 25enne, Gaetano P., intorno alle 23 di oggi è stato accoltellato al fianco davanti al MacDonald’s di Miano. Stando a una prima ricostruzione della vicenda, non si tratterebbe di un tentativo di rapina finito male, bensì del drammatico epilogo di una rissa tra fattorini in attesa di ordini. Sull’accaduto indaga adesso la polizia.

ad

L’aggressione è scattata a pochi passi dall’ingresso del locale che si trova all’incrocio tra via San Francesco d’Assisi e via Regina Margherita. La vittima è stata trasportata all’ospedale Cardarelli, dove si trova adesso ricoverata in prognosi riservata. La polizia ha avviato le prime indagini ma i contorni e i protagonisti della vicenda restano al momento un punto di domanda, così come il movente del raid. Gli agenti proverranno nelle prossime ore ad ascoltare il 25enne ferito. Le forze dell’ordine hanno comunque già acquisito le immagini registrate da alcune telecamere della zona.

Riproduzione Riservata