martedì, Dicembre 6, 2022
HomeNotizie di CronacaIl «Grande Fratello» del clan nella piazza di spaccio al Rione Traiano

Il «Grande Fratello» del clan nella piazza di spaccio al Rione Traiano

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Blitz della Polizia di Stato nella piazza di spaccio del Rione Traiano, a Napoli. Gli agenti della Squadra Mobile partenopea, con l’ausilio del commissariato San Paolo, del Reparto Prevenzione Crimine Campania e delle unita’ cinofile antidroga, hanno passato al setaccio gli appartamenti di un intero stabile, monitorato dall’alto da un elicottero del Reparto Volo. Per accedere all’edificio sono stati rimossi, con l’ausilio dei vigili del fuoco, diversi cancelli in ferro e sono state rotte porte blindate munite di vetri blindati al piano terra, tutte monitorate da singole telecamere. All’ultimo piano, sul lastrico solare, e’ stata abbattuta una porta blindata e rinvenuto un manufatto abusivo realizzato con materiale coibentato, e munito di infissi in ferro rinforzato, tutti con passante di sicurezza interno ed esterno.

All’interno del manufatto e’ stato rinvenuto un banco dal quale presumibilmente si smerciava la droga ed era stata allestita una vera e propria sala regia per il monitoraggio, ovvero uno schermo enorme da cui veniva controllato l’intero edificio sia all’interno e all’esterno, grazie alla presenza di svariate telecamere, che consentivano di eludere qualsiasi controllo. Perquisiti tutti gli appartamenti dello stabile e controllati i soggetti presenti all’interno dello stesso.

 

Sequestrate le svariate telecamere che consentivano di controllare la zona da lontano e di verificare l’accesso allo stabile 24 ore al giorno. Denunciato per resistenza a pubblico ufficiale un soggetto, che per eludere il controllo cercava di fuggire a bordo del suo scooter, immediatamente messo sotto sequestro.

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Articoli Correlati

- Advertisement -