Un giovane di 29 anni è stato ferito con una coltellata nel corso di una lite scoppiata per futili motivi in un appartamento al Rione Traiano, a Napoli, avvenuta poco dopo le 12. Secondo la ricostruzione dei Carabinieri della Stazione di Bagnoli, intervenuti sul posto, il 29 enne, che ha sua, è stato colpito all’addome dal cognato, che poi è fuggito.

 

I due litiganti hanno entrambi precedenti denunce a carico. Trasportato all’Ospedale San Paolo, il ferito viene sottoposto ad intervento chirurgico. La prognosi dei medici è riservata. L’accoltellatore è stato identificato dai Carabinieri, ma è al momento irreperibile.