De Luca
Vincenzo De Luca

Il presidente della Regione: entro l’anno porteremo fuori 800mila tonnellate di rifiuti

Ad inizio luglio andremo ad inaugurare a Caivano l’impianto di produzione di combustibile solido secondario. E’ un impianto che ci consentira’ di eliminare altre 40mila tonnellate di ecoballe l’anno. E’ il secondo capitolo del progetto ‘eliminazione ecoballe‘”. Cosi’ il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nel corso della consueta diretta streaming del venerdi’.

Entro l’anno – prosegue – portiamo fuori regione 800mila tonnellate, poi partiamo con il secondo capitolo, ovvero la trasformazione di ecoballe in combustibile solido, e poi il terzo capitolo, la nuova vagliatura spinta per recuperare il materiale da riciclo che rimane nell’altro terzo di ecoballe. Un lavoro gigantesco, rispetto al quale abbiamo deciso di non girare la testa dall’altra parte. Ci vorra’ un altro anno e mezzo, ma alla fine avremo ripulito la faccia della Campania da tutte le ecoballe. Un altro obiettivo storico“, conclude.

ad