WhatsApp

L’audio sarebbe stato realizzato da un esponente del centrodestra campano

Sono giorni, questi, di preparazione, in vista dell’inizio della campagna elettorale per le Regionali in Campania. E non mancano i primi «corvi» e i primi veleni. Secondo quanto appreso dalla nostra testata, un esponente del centrodestra campano avrebbe realizzato un messaggio vocale, e lo avrebbe diffuso tramite WhatsApp, indirizzandolo ai suoi contatti e ai suoi grandi elettori.

L’audio, come spesso capita in circostanze del genere, sarebbe uscito dallo stretto cerchio originario (delle persone a cui era inizialmente destinato), per poi rimbalzare anche su altre utenze, e continuerebbe ad essere condiviso in altre chat. Ma qual è il contenuto del messaggio? L’autore annuncia ai suoi interlocutori che nel caso in cui arrivasse una telefonata da uno specifico numero (citato nell’audio WhatsApp), gli stessi dovrebbero rispondere assolutamente, perché si tratta di offerte di lavoro.

ad

La circostanza appena descritta arriva dal mondo della politica e ci è stata confermata da tre diverse fonti; la pubblichiamo per dovere di cronaca, fermo restando che Stylo24 sa bene che in questo periodo iniziano a girare anche notizie che puntano a destabilizzare l’ambiente e a «inquinare» i fatti. Va da sé che nel caso in cui si riuscisse a identificare l’autore del messaggio, ma soprattutto se il contenuto dell’audio risultasse essere quello che le tre nostre fonti – lo ribadiamo – hanno confermato (ovverosia vertesse sulle presunte offerte di lavoro), ci troveremmo di fronte a una vicenda grave. Vicenda che rischia, ancor prima dell’inizio della campagna elettorale, di surriscaldare il clima, e in particolare, l’ambiente del centrodestra campano.

Riproduzione Riservata