Il leader della Lega: si gioca in 11.

“Credo nella candidatura di Caldoro e soprattutto nella squadra”. Così il leader della Lega Matteo Salvini ha risposto a Castel Volturno (Caserta) alle domande dei cronisti sulla figura di Stefano Caldoro, candidato governatore di centrodestra in Campania.

Salvini ha poi usato delle metafore calcistiche, riferendosi a fatti attuali per rimarcare “l’importanza della squadra”. “Il Benevento è stato promosso in serie A ma se non avesse avuto undici giocatori in campo, non sarebbe bastato il centravanti. Il Napoli ha vinto la Coppa Italia ma perché giocano in undici”.

ad