Il pm Catello Maresca

Verso le elezioni per la presidenza a Palazzo Santa Lucia  

Regionali in Campania, per il centrodestra c’è da registrare l’ultima idea venuta al vicepresidente della Camera, Mara Carfagna. Un tentativo per scalzare Stefano Caldoro (dato per molti alla guida della prossima coalizione, ma inviso alla Lega e una nutrita fazione di forzisti) e per candidare il pm anticamorra Catello Maresca, in quota Forza Italia. L’occasione per parlare della questione e per cercare di coinvolgere Maresca, è stata data da un convegno (lo scorso 31 gennaio), con gli avvocati sulla riforma della prescrizione, a cui il pm ha partecipato in veste di relatore. Convegno di cui Carfagna si è fatta promotrice, insieme a una associazione vicina al parlamentare azzurro Paolo Russo. L’indiscrezione della eventualità di iscrivere alla gara per Palazzo Santa Lucia, Catello Maresca, è stata riportata dall’edizione odierna de Il Fatto Quotidiano.