“A oggi abbiamo raggiunto 1,3 milioni di domande di nuclei famigliari che vuole dire quasi 4 milioni di persone interessate”. Così ieri il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, durante il Festival del lavoro, a Milano.

 

“Dopodiché – è vero – ci sono delle marginalità, delle persone senza tetto tipicamente, che non vengono raggiunte dalla misura. A Roma, per esempio, sono 17mila. In alcune città come Roma, Milano, Torino, Bologna e Napoli l’ammontare delle persone escluse raggiunge quasi 50mila persone”, ha aggiunto. “Inps per tutti vuole essere il tentativo di Inps di scendere nella società, di recuperare le marginalità e andare a raccogliere le domande”, ha concluso Tridico.