domenica, Dicembre 4, 2022
HomeNewsRapina a un turista di un orologio da 100mila euro alla Stazione...

Rapina a un turista di un orologio da 100mila euro alla Stazione centrale, 3 arresti

Il colpo è avvenuto lo scorso 12 luglio a Napoli.

Su delega della Procura della Repubblica di Napoli, la Polizia di Stato ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli, a carico di tre cittadini italiani: A.L. di anni 35, M.C. di anni 38 e M.D. di anni 39, ritenuti responsabili di rapina aggravata in concorso, avvenuta il 12 luglio 2019 a Napoli.

La misura cautelare compendia gli esiti di articolate indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Napoli, Settima Sezione, ed eseguite dalla locale Squadra Mobile a seguito della denuncia della vittima, un turista di nazionalità cinese, che, dopo il furto di un orologio dal valore di centomila euro, ha fornito nell’immediatezza dei fatti particolari utili all’individuazione di uno dei responsabili dell’evento criminoso, i quali hanno consentito di sottoporre, nelle ore immediatamente successive alla rapina, a fermo di indiziato di delitto un cittadino italiano con precedenti specifici, A.V. di anni 28.

Articoli Correlati

- Advertisement -