Raid record: vandalizzata la targa per Ramondino
Già vandalizzata la targa dedicata a Fabrizia Ramondino, gli operai del Comune hanno provveduto a ripristinarla

Il blitz notturno, era stata «scoperta» appena il giorno prima. Gli operai del Comune l’hanno ripristinata

A poco più di una dozzina di ore dall’installazione, è stata vandalizzata la targa dedicata alla scrittrice Fabrizia Ramondino, sulle rampe di Salita Tarsia, a Napoli. Il raid è stato portato a termine nella notte a cavallo tra giovedì e venerdì scorsi. Immediato l’intervento degli operai del Comune che hanno provveduto a ripulire la targa e a riportarla alle condizioni iniziali. Indagini in corso per risalire agli autori del gesto, le immagini catturate da una telecamera di videosorveglianza, presente sul posto, sono al vaglio della polizia municipale di Napoli. Si tratta di un episodio che deve far riflettere: a poche ore dalla sua installazione, infatti, la targa dedicata alla scrittrice Fabrizia Ramondino, è già entrata nel mirino dei vandali.

Riproduzione Riservata