La denuncia di una ragazzina di Torre Annunziata ai magistrati della Procura per i minorenni  

Ha raccontato la sua tragica storia ai magistrati, che ora si trovano a indagare su un caso di violenza sessuale nei confronti di una 14enne. La ragazzina ha descritto nei minimi dettagli quanto – dice – le è accaduto, al pm presso la Procura per i minorenni. Ha raccontato di essere stata tradita dal suo fidanzatino, che prima la ha accolta in una casa del Rione Carceri a Torre Annunziata, poi ha aperto la porta a quattro suoi coetanei che hanno violentato la 14enne, a turno. Indagini in corso per risalire all’identità dei quattro. La notizia è stata riportata dal quotidiano locale Metropolis.