Il 28enne era anche in possesso di droga

Una pistola semiautomatica calibro 6,35 con 5 proiettili, matricola punzonata e marca abrasa in una pochette, nascosta tra l’armadio della camera da letto e la parete.

L’arma è stata ritrovata dai Carabinieri del Nucleo investigativo di Castello di Cisterna, durante una perquisizione nell’abitazione di un 28enne di Qualiano già noto alle forze dell’ordine. Nelle sue disponibilità anche 1 grammo di hashish.

ad

Arrestato per detenzione di arma clandestina, il 28enne è stato condotto al carcere di Poggioreale in attesa di giudizio. L’arma sarà sottoposta ad accertamenti balistici per verificare se sia stata utilizzata in fatti di sangue o intimidazione.

Riproduzione Riservata