L'Ospedale San Giovanni Bosco
L'ospedale San Giovanni Bosco

E’ accaduto al San Giovanni Bosco, l’episodio all’attenzione del direttore dell’Asl Napoli 1 Ciro Verdoliva

Ancora minacce nei confronti di personale sanitario, a Napoli. E’ accaduto lo scorso mercoledì, otto luglio, presso l’ospedale San Giovanni Bosco di Via Filippo Maria Briganti. Secondo quanto è stato ricostruito, grazie alla testimonianza della psichiatra, la donna sarebbe stata aggredita verbalmente e in maniera violenta, da un gruppo formato da dieci persone. Tutto per chiedere, o meglio imporre le dimissioni di una paziente precedentemente ricoverata con Tso (Trattamento sanitario obbligatorio), e presa in cura dalla psichiatra. La dottoressa è stata minacciata di morte. L’episodio è finito anche all’attenzione di Ciro Verdoliva, direttore dell’Asl Napoli 1.