prof sfregiata
La professoressa Franca Di Blasio

“L’alunno colpevole dell’aggressione? In molti pensavano che provenisse da una famiglia disagiata in difficolta’ economiche. Non e’ cosi’. Si trattava di una famiglia piu’ che benestante. Basti pensare che quando ha aggredito la professoressa era appena tornato dalla settimana bianca”. Cosi’ la preside dell’istituto superiore superiore professionale Majorana-Bachelet di Santa Maria a Vico (Caserta), Maria Giuseppa Sgambato, a margine della consegna dell’onorificenza alla professoressa Franca Di Blasio, sfregiata poco piu’ di due mesi fa da un alunno.

La professoressa Franca Di Blasio con la ministra dell’Istruzione, Valeria Fedeli, durante il conferimento dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine ‘Al merito della Repubblica italiana’

“Il ragazzo si era piu’ volte reso protagonista di episodi di bullismo. Dopo un periodo di detenzione ora e’ affidato a una comunita’ di recupero a Napoli. È certamente da recuperare e gli servira’ un supporto psicologico”, ha aggiunto.

ad
Riproduzione Riservata