Vincenzo Sacchettino mentre interpreta Danielino in Gomorra la serie

Vincenzo Sacchettino alias Danielino rischiava una condanna a otto anni

Assolto per non aver commesso il fatto. E’ quanto hanno stabilito i giudici della XI Sezione del Tribunale di Napoli nei confronti di Vincenzo Sacchettino, 23 anni, conosciuto soprattutto per aver interpretato Danielino, un noto personaggio di Gomorra la serie. Sacchettino era finito alla sbarra per la vicenda di una rapina consumatasi lo scorso anno, e nel corso della quale era stato utilizzato anche uno scooter depredato in precedenza. La vittima, una donna, era stata minacciata con un’arma, derubata, ed era stata scaraventata per terra. Il pm aveva chiesto per il 23enne una condanna a otto anni di reclusione, ma i giudici si sono espressi, stabilendo la sua estraneità ai fatti contestati. La notizia è stata riportata dal quotidiano Il Roma.

Riproduzione Riservata