domenica, Dicembre 5, 2021
HomeEconomia marittima e TrasportiPresentata la nuova stazione Duomo della Linea 1, aprirà nel 2019

Presentata la nuova stazione Duomo della Linea 1, aprirà nel 2019

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

“Una delle stazioni più belle del mondo”. Almeno secondo ciò che pensano i due architetti Massimiliano Fuksas e la moglie Doriana Mandrelli sulla stazione ‘Duomo’ della Linea 1 della metropolitana di Napoli. La coppia, infatti, sta lavorando da qualche anno al progetto che mercoledì 14 ha rivelato alla presenza, tra gli altri, del sindaco partenopeo Luigi de Magistris. Una stazione che farà parte del cosiddetto “Metrò dell’Arte”, costituito dalle fermate della Linea 1, tra le quali a spiccare è tutt’oggi quella di Toledo, impostasi come la più bella d’Europa. Ma che rischia seriamente di essere scavalcata dalla struttura che sorgerà in Piazza Nicola Amore.

Ovvero nella cosiddetta “Piazza Quattro Palazzi”, in cui sarà possibile avere la sensazione di “fare una passeggiata nello spazio”, per poter accedere alla zona dei Decumani, lì dove si trova il cuore pulsante di Napoli, da sempre meta di turisti. E questo grazie a una cupola in acciaio corten e vetro (da cui si potrà vedere l’area archeologica) e a dei pannelli retroilluminati che renderanno l’ambiente davvero unico quanto futuristico. Illuminato e colorato in maniera diversa a seconda delle ore della giornata. Inoltre la stazione sarà circondata da una vasta area pedonale per rendere ancor più facile l’accesso a turisti, pendolari e cittadini.

Dopo 18 anni di polemiche e ritardi, dovuti anche al ritrovamento di reperti di eccezionale valore durante gli scavi, sembra davvero arrivato il momento di vedere la luce in fondo al tunnel per la stazione. Che aprirà nel 2019, ma, pur essendo in ogni caso del tutto funzionale, sarà completata solo nel 2020.

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Leggi anche...

- Advertisement -