Sono durate appena due ore le scritte offensive contro il sindaco Luigi de Magistris, in Piazza Municipio. I tecnici comunali hanno immediatamente coperto le frasi ingiuriose comparse sui muri a fianco all’ingresso del McDonald’s.

Frasi sulle quali – non si sa come, ma è pur sempre ex pm – il sindaco ha le idee chiare tanto per il significato quanto per la matrice. Ecco che cosa dice Giggino: «Personalmente non ho nessun timore, sono scritte che per quanto mi riguarda confermano l’azione di rottura di equilibri, anche criminali che stiamo mettendo in campo in questa città».
«Noi siamo molto determinati e questa determinazione la si sente e la si vede in determinati ambienti», prosegue il primo cittadino. «Non do una lettura giullare, non è un ragazzino o un passante all’improvviso», afferma l’ex pm, «sono state fatte sotto San Giacomo e per come sono state scritte, da similiari che ho visto in città, si capisce abbastanza bene da che ambienti possono provenire».

ad
Riproduzione Riservata