TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Dal 2011 è allo studio un progetto per realizzare, presso il porto di Salerno, un multipiano di parking per rotabili. Il tutto, per implementare i traffici commerciali che si effettuano all’interno dello scalo marittimo. I tempi adesso sarebbero maturi, poiché è stato inquadrato il progetto da realizzare, presentato insieme ad altre tre proposte. Nello specifico, la struttura servirà a facilitare e velocizzare l’imbarco delle auto sui traghetti Grimaldi. Si tratta, dunque, di un progetto di carattere privato.

ad

Tra le ipotesi vagliate, come scrivevamo,
si è scelto di lavorare sulla quarta idea
di progettazione presentata: prevede
la realizzazione di due distinti blocchi
sulla Banchina Rossa

Il progetto è finalizzato alla costruzione di un tripiano (lato monte) e di un bipiano (lato mare) con elementi di collegamento «strutturalmente giuntati». Il tripiano , è scritto testuale nel progetto, sarà «impalcato a qt.  +3,20, +6,40 e 9,60; il bipiano, invece, a qt. + 6,40 e 9,60, per un’altezza complessiva da terra di 10,60 metri. La soluzione scelta presenta le seguenti caratteristiche dimensionali: 25.735 metri quadrati di superficie occupata in pianta; 63.545 metri quadrati di area complessiva impalcati; 56.695 metri quadrati di superficie massima di stallo». La soluzione appena descritta andrebbe ad occupare la sola Banchina Rossa e si distingue dalle altre ipotesi di realizzazione, «in quanto rispettando i limiti di areazione naturale sul perimetro, non necessiterebbero della suddivisione in compartimenti antincendio».

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Riproduzione Riservata