Un uomo di 47 anni di Napoli e’ deceduto mentre era in acqua all’ex lido Rex di Portici (Napoli) molto probabilmente a seguito di un malore. Da quanto si apprende, l’episodio e’ avvenuto ieri pomeriggio intorno alle 13.30 al lido dove era con la moglie e i due figli.

AIUTACI CON UN LIKE A MANTENERE L’INFORMAZIONE LIBERA E INDIPENDENTE

L’uomo che si era gia’ tuffato in acqua, a pochi metri dalla riva, ad un tratto e’ apparso con il corpo prono senza dare segni di vita. Le urla dei bagnanti hanno richiamato l’attenzione di un passante che, giunto in spiaggia, ha praticato il massaggio cardiaco ma invano: l’uomo era gia’ privo di vita.

 

Sul posto e’ giunto personale del 118 che ne ha constatato il decesso, Carabinieri della Stazione di Portici e uomini della locale Capitaneria di Porto. Il magistrato della Procura della Repubblica di Napoli ha affidato la salma ai familiari.