Un'auto della polizia, nel corso di attività di controllo (foto di repertorio)

Le indagini della Polizia.

Una bomba carta è stata fatta esplodere la scorsa notte intorno alle 3 in via Casaconte a Portici (Napoli), dove vive un pregiudicato ritenuto elemento di spicco del clan Vollaro. La deflagrazione ha danneggiato il cancello d’ingresso in ferro di uno stabile a due piani e anche alcuni vetri di un edificio posto di fronte. Non ci sono feriti né ulteriori danni a cose.

Sul posto sono giunti gli agenti del Commissariato della Polizia di Stato Portici – Ercolano, la Polizia Scientifica oltre ai Vigili del Fuoco che hanno eliminato situazioni di pericolo.

ad
Riproduzione Riservata