sabato, Maggio 21, 2022
HomeNotizie di AttualitàPonti Rossi, intesa per il restyling dell'acquedotto romano

Ponti Rossi, intesa per il restyling dell’acquedotto romano

Il sindaco Luigi de Magistris e il soprintendente Luciano Garella hanno sottoscritto ieri mattina un accordo di collaborazione per il recupero, il restauro e la riqualificazione dell’acquedotto romano denominato “Ponti Rossi“, finanziato dal Piano Strategico della Citta’ Metropolitana, per un importo di 1.800.000 euro.

 

La valorizzazione e la conservazione per le future generazioni di tale monumento archeologico, unico nel suo genere, rappresenta un impegno e un dovere imprescindibile che le due istituzioni, insieme con la Municipalita’ 3, hanno assunto da tempo istituendo un tavolo tecnico ed elaborando congiuntamente uno studio di fattibilita’ che e’ stato approvato con Delibera di Giunta lo scorso giugno“, si legge in una nota del Comune. “L’accordo – afferma l’assessore all’Urbanistica Carmine Piscopodisciplina lo svolgimento delle azioni amministrative e tecniche relative all’esecuzione dell’intervento che riguarda il restauro del monumento e la riqualificazione delle aree circostanti e affida alla Soprintendenza la futura Direzione Lavori“.

 

Leggi anche...

- Advertisement -