Marinaio Pompei

Voleva fotografare un mosaico sul pavimento della Casa del Marinaio di Pompei e per farlo ha spostato con il piede alcune tessere. Un turista americano ha spiegato così la rimozione delle tessere scoperto da personale di vigilanza in servizio negli scavi archeologici di Pompei intervenuto questa mattina alle 13 nella Casa del Marinaio. Il turista, interrogato anche dai carabinieri del posto fisso degli scavi, ha dichiarato di aver cercato di spostare con il piede il terreno che la pioggia aveva riversato sul mosaico, per poterlo fotografare. Le poche tessere rimosse saranno ricollocate a breve dai restauratori.