TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

“Il centrosinistra se non si rinnova si perdera’. Dobbiamo ripartire dagli uomini e donne in carne ed ossa ma questo partito sembra lontano proprio dalla gente normale e dall’Italia. Tanti dirigenti sembrano venuti da Marte”. Vincenzo De Luca, ospite della Festa dell’Unita’ a Scafati (Salerno) si rivolge cosi’ agli esponente del Pd, il suo partito. Alcuni militanti dem, secondo De Luca, vivrebbero “come ebrei, sentendosi come degli stranieri in patria”. Al Pd, il governatore della Campania propone “un salto culturale. Dobbiamo diventare un partito che pensa al lavoro senza piani drogati e dare risposte in termini di sicurezza”.