TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

Non si è fatta attendere la risposta del governatore della Campania, Vincenzo De Luca, al ministro Bussetti. «Mentre c’è chi disprezza, noi rivendichiamo e ribadiamo l’impegno di docenti e dirigenti scolastici della Campania. Alle chiacchiere, rispondiamo con il lavoro della scuola campana e quello della Regione: basta pensare agli straordinari risultati che stiamo ottenendo nella didattica e nel sociale con il progetto ‘Scuola Viva’ che coinvolge circa 500 scuole della Campania. E’ nel concreto e nei dati oggettivi che mettiamo in campo che si annullano le distanze tra chi parla e chi invece fa».

E’ quanto afferma il presidente della Regione  Campania, dopo le dichiarazioni rese lo scorso venerdì ad Afragola dal ministro dell’Istruzione Bussetti, per il quale al Sud non servono più fondi ma sacrificio e lavoro. «Vi dovete impegnare forte», è stata l’affermazione del ministro.

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA: CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT