TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA:
CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT

“Stiamo chiudendo un accordo sinergico con la Citta’ Metropolitana di Napoli per ripristinare alcuni padiglioni per i congressi e anche la Torre delle Nazioni. Se dovessimo riuscirci sarebbe un segno che potremmo lasciare alle generazioni future a Napoli”. Lo ha detto Alessandro Nardi, presidente della Mostra d’Oltremare, a margine dell’inaugurazione della Borsa Mediterranea del Turismo a Napoli.

 

Il possibile accordo per la ristrutturazione della Torre delle Nazioni e’ stato confermato anche da Giuseppe Cozzolino, direttore generale della Citta’ Metropolitana di Napoli: “Nell’ambito del piano strategico dell’ente – ha detto – e’ intenzione del sindaco metropolitano usare una parte delle risorse allocate per il rilancio del territorio tra cui la Mostra D’Oltremare. C’e’ una progettazione gia’ avanzata che il presidente Nardi sta rivedendo e la Torre delle Nazioni e’ una delle ipotesi del sindaco de Magistris e del presidente Nardi. Potrebbe essere un ottimo investimento della citta’ metropolitana. Non conosco nel dettaglio la situazione dei fondi Ue che erano stati destinati per quell’opera, ne abbiamo parlato solo stamattina, ora rivediamo la progettazione per capire bene come intervenire e rilanciare il progetto”.

 

TI OFFRIAMO INFORMAZIONE GRATUITA, RICAMBIA CON UN GESTO DI CORTESIA:
CLICCA QUI E LASCIA UN LIKE SULLA PAGINA FACEBOOK DI STYLO24.IT