Azienda che aveva smaltito i rifiuti per strada rintracciata grazie alle etichette dei pacchi abbandonati. I carabinieri della stazione forestale di Roccarainola (Napoli) hanno individuato a Poggiomarino (Napoli), su via Annunziata, un cumulo di rifiuti tessili sul ciglio della strada. Attraverso le etichette della spedizione di alcuni pacchi sono riusciti a risalire a un’azienda di San Giuseppe Vesuviano (Napoli).

ad

La conferma è arrivata anche dal materiale, bombolette di spray adesivo, tessuti con la stessa trama e carta per l’imballaggio, corrispondente a quello all’interno della fabbrica. I locali e il deposito sono stati sequestrati. Il titolare, un 33enne di origine cinese residente a Boscoreale (Napoli), è stato denunciato e sanzionato per mancanza di registro di carico e scarico dei rifiuti.